Descrizione rapida
  • Nome Scuola:
    James Clerk Maxwell
  • Indirizzo di studio:
    Meccanica, Meccatronica ed Energia
  • Scuola Pubblica o Privata?
    Pubblica
  • Numero totale alunni:
    1093
  • Numero sezione classi 1°:
    13
  • Percentuali Promossi classi 1°:
    58,20 %
  • Numero classi totali:
    50
  • Lingue straniere:
    inglese
  • Certificazioni:

    - CEF

    - CLIL

  • Laboratori e aule speciali:

    - server

    -  aula CIC

    - biblioteca

    - aula docenti

    - falegnameria

    - centro stampa

    - aula di Scienze

    - laboratorio TIC

    - laboratorio CAD

    - laboratorio di Fisica

    - laboratorio di Biologia

    - laboratorio di Chimica

    - laboratorio Tecnologico

    - laboratorio per l’Innovazione

    - laboratorio di manutenzione

    - laboratorio macchine a fluido

    - laboratorio di Macchine utensili

    - laboratorio di Matematica/Informatica

    - laboratorio di Sistemi elettronici automatici

    - laboratorio di sistemi e automazione industriale

  • Spazi esterni:

    cortile/giardino

  • Impianti sportivi:

    - palestra

    - campo da calcio all'aperto

  • Partner alternanza scuola/lavoro:

    nel mese di settembre ,una settimana in ENAV durante l’Anno Scolastico (classi quinte)

Orari segreteria: chiusa
Oggi chiuso
  • Lunedì

    08:00 - 09:00

  • Martedì

    13:00 - 14:30

  • Mercoledì

    Orari segreteria: chiusa

  • Giovedì

    09:00 - 10:00

  • Venerdì

    Orari segreteria: chiusa

  • Sabato

    Orari segreteria: chiusa

  • Domenica

    Orari segreteria: chiusa

  • 7 Marzo 2021 10:02 ora locale

Informazioni sull'Istituto

La Scuola Secondaria di Secondo Grado: Istituto James Clerk Maxwell

La scuola secondaria di secondo grado Maxwell è nata nel 1966 con il nome VII° ITIS di Milano, nella sede di via Don G. Calabria 2, con specializzazioni nel settore Meccanico ed Elettrotecnico, alle quali si sono aggiunti successivamente gli indirizzi Elettronico e Telecomunicazioni.

A causa di questi indirizzi di studio, l’Istituto è stato intitolato nel 1992 al fisico scozzese James Clerk Maxwell, il fondatore della teoria elettromagnetica.

Dall’a.s 1994/95 è stato avviato l’indirizzo Aeronautico e successivamente dall’a.s 1995/96 il Liceo Scientifico Tecnologico.

Mentre in seguito, Nell’a.s 2010/ 2011 è partito il nuovo ordinamento dell’istruzione tecnica con tre indirizzi Meccanica meccatronica ed energia  – Elettronica ed Elettrotecnica - Trasporti e Logistica (opzione “Conduzione del mezzo aereo”), dell’istruzione liceale con il Liceo Scientifico (opzione Scienze Applicate) e dell’istruzione professionale con il Settore industria ed artigianato.

La scuola ha due sedi poste nella Zona 3 di Milano, posizionate fra le fermate della metropolitana verde di Crescenzago e Cimiano, la Prima Sede IIS J.C MAXWELL in Via Don Giovanni Calabria 2.

La seconda sede: L’Istituto I. P. S. I. A. Luigi Settembrini si trova in via Narni, 18, a circa 300 m dalla fermata Crescenzago della MM2.

L’utenza però è ben lungi dall’essere concentrata in una zona specifica dell’area milanese o dei paesi limitrofi, ormai confluiti nella città metropolitana.

 

La scuola secondaria di secondo grado ha diversi indirizzi:

-Istituto Tecnico Meccanica, Meccatronica ed Energia;

-Liceo Scientifico – Opzione Scienze Applicate;

-Istituto Tecnico Trasporti e Logistica (Areonautica);

-Istituto Tecnico Elettronica ed Elettrotecnica.

 

Scuola secondaria di secondo grado: Istituto Tecnico Meccanica, Meccatronica ed Energia Maxwell

La Meccatronica è la scienza che fa interagire tre discipline tra loro, ovvero la Meccanica, l’Elettronica e l’Informatica al fine di automatizzare i sistemi di produzione, semplificando il lavoro umano.

Infatti il nuovo percorso formativo della scuola secondaria di secondo grado in “Meccanica e Meccatronica” si propone di integrare sia in ambito didattico che in ambito applicativo la progettazione e la produzione delle tecnologie elettroniche, informatiche e multimediali all’interno della meccanica e della supervisione dei sistemi attraverso l’acquisizione e la gestione dati.

La Meccanica, l’Elettronica e l’Informatica, infatti, nel loro insieme creano i presupposti per fondersi in una disciplina tecnica in forte espansione nel progetto di dispositivi e sistemi innovativi, dove sono richieste elevate prestazioni dinamiche e una precisa flessibilità operativa.

 

Materie di studio:

  • Lingua e letteratura italiana,
  • Geografia,
  • Lingua inglese,
  • Storia,
  • Matematica,
  • Diritto ed economia,
  • Scienze integrate (Scienze della Terra e Biologia),
  • Scienze motorie e sportive,
  • Religione cattolica/Alternativa,
  • Scienze integrate (Fisica),
  • Scienze integrate (Chimica),
  • Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica,
  • Tecnologie informatiche,
  • Scienze e tecnologie applicate,
  • Complementi di matematica,
  • Meccanica, macchine ed energia,
  • Sistemi e automazione,
  • Tecnologie meccaniche di processo e prodotto,
  • Disegno, progettazione e organizzazione industriale.

Una volta conseguito l'esame di stato l'alunno avrà maturato le competenze richieste per ricevere il:

➡ Diploma di maturità tecnica- Meccanica, Meccatronica ed Energia

 

Percorsi universitari in linea con l'indirizzo:

Il diploma concede l'accesso all’Università, agli Istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica, agli Istituti Tecnici Superiori (ITS) e , infine, ai percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore.

 

Opportunità lavorative dopo il Maxwell:

L’attività “meccanica” può sostanzialmente classificarsi in tre settori principali:

  • progettazione di meccanismi, di macchine, di impianti, ecc.;
  • studio delle proprietà dei materiali e loro lavorazioni;
  • gestione di impianti e controllo qualità nel settore produttivo, energetico, servizi e trasporti.

Infatti, nell’ambito di questi tre settori il perito meccanico risponde pienamente alle richieste del mondo del lavoro con alcune tipologie di mansioni come:

  • progettazione in fabbrica, in studi o società di Ingegneria;-ricerca, controlli, collaudi in laboratori materiali (acciaierie nonchè produzione di macchine utensili o di altro tipo, di utensili, ecc...);
  • organizzazione della produzione su macchine e linee anche automatizzate, della manutenzione e della sicurezza;
  • controllo di qualità;
  • assistenza tecnica e commercializzazione di prodotti del settore;
  • attività nel campo della termotecnica;
  • insegnamento nei laboratori scolastici;
  • libera professione
  • Tecnico di assistenza/manutenzione

 

Ampliamento dell'offerta formativa:

Crescita Culturale: approfondimenti di tematiche sociali e storico-culturali, lettura critica dei quotidiani, partecipazione a viaggi di istruzione, sono inoltre previste visite guidate e progetti europei ed anche organizzazione di incontri con figure e/o associazione della società civile;

Junior Robocup: Simulazione di azienda per progettare, costruire nonchè programmare piccoli robot, Gestione di un parcheggio sotterraneo con PLC-Relè intelligente Zelio di Schneider.

condivisione di progetti culturali con altre scuole;

formazione e attivazione di un laboratorio teatrale.

Iscrizione Online alla Scuola

Questa scuola ti è piaciuta e vuoi procedere con l' iscrizione?

Ora puoi farlo online senza preoccuparti più degli orari della segreteria. Scopri quanto è semplice!


Iscrizione Online
Clicca l'immagine per Street View

istituto maxwell

Video della scuola
Sei già registrato al Sito?

La registrazione è semplice, rapida e gratuita.

Iscrivendoti potrai salvare nel tuo account le scuole che più ti interessano.

Registrati