Scuole Primarie
/
20127

Venini

Scuola primaria Venini

L’istituto comprensivo Teodoro Ciresola non comprende solo la scuola primaria Venini ma è costituita da altri due plessi:

scuola primaria Brianza in via Brianza, 14,

scuola secondaria di primo grado Ciresola in via Brianza 14.

Storia dell’Istituto Comprensivo

L’ Istituto Ciresola è ubicato all’interno della Zona 2, dell’area metropolitana milanese, in un contesto significativamente eterogeneo per i diversi livelli di estrazione socioculturale esistenti e per la presenza di popolazione non comunitaria.

Progetti e attività

La primaria Venini è ubicata nell’edificio storico in via Venini 80, a circa cinquanta metri da viale Monza. La splendida struttura è stata progettata dall’architetto Luca Beltrami e costruita negli anni ’20 del secolo scorso.

L’istituto è consapevole del ruolo centrale affidato all’istituzione scolastica, coopera, insieme alle famiglie e ad altre agenzie educative presenti nella società, all’assolvimento della funzione educativa e formativa e si pone come luogo di apprendimento significativo e il più possibile legato ad esperienze di vita reale. Tale compito prevede:
– l’insegnamento ed il consolidamento delle strumentalità di base;
– la declinazione dei contenuti e delle conoscenze all’interno delle competenze-chiave europee e delle competenze di cittadinanza.

 

Le sezioni A e B sono ad indirizzo bilingue, CORSO B.E.I. Il BEI è il progetto pilota di istruzione bilingue, nella Scuola Primaria, nato da un accordo tra: MIUR (Direzione Generale per gli Ordinamenti e per l’ Autonomia Scolastica); USR ( l’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia); BRITISH COUNCIL (Organizzazione Culturale Britannica).

Progetti strutturali: accoglienza; open day; castagnata: festa dell’accoglienza; “Maggiolina”; intercultura/ Il mediatore a scuola; alfabetizzazione NAI; raccordo scuola primaria /scuola secondaria; orientamento; raccordo scuola dell’infanzia/scuola primaria.

 

Il CrEA (Corso Creativo/Espressivo/Artistico) è un corso nel quale l’esperienza espressivo teatrale costituisce un ambito trasversale di rilevante importanza perché offre agli alunni e ai docenti la possibilità di sviluppare percorsi espressivi e creativi all’interno dei diversi ambiti disciplinari.

Le finalità del corso CrEA sono quelle di favorire il coinvolgimento degli alunni nella cocostruzione di percorsi formativi che rispettino l’identità di ciascun gruppo-classe, sperimentando nuove forme di “apprendimento attivo”. Le discipline maggiormente interessate sono:
– italiano
arte e immagine
– musica
– educazione fisica
lingua inglese

Bilingue
Giardino Attrezzato
Insegnante madrelingua
Laboratorio di Arte
Laboratorio di Informatica
Laboratorio di Musica
Lavagne Interattive Multimediali
Palestra
Spazi Esterni
0
Valutazione
0.0%